reCIRCLE

Perché no? Scarti di taglio dei profili di alluminio dal destino incerto trovano una seconda vita in questo progetto.

Re-CIRCLE, un gioco di parole che diventa prodotto di design dall’estetica rigorosa. I tubi tagliati ad una altezza 60 mm vengono saldati ed assemblati fino a creare una partizione modulare e geometrica.

Ne nasce un divisorio un pò strano, sicuramente originale, che abbinato ad una serie di elementi come la pedana in legno, i tavoli e le sedute in alluminio, diventa un programma personalizzabile pensato per l’utilizzo in bar e locali.

Prototipo realizzato in collaborazione con il designer Alessio Bassan e l’azienda Vitrum Mioni.